Principali vantaggi

  • Personalizzazione: al momento dell’adesione scegli uno o più Comparti in cui investire i tuoi risparmi, in base alla tua propensione al rischio e al tuo orizzonte temporale;
  • Flessibilità:puoi modificare la tua scelta di investimento riallocando tra i diversi Comparti la tua posizione già maturata e/o i tuoi versamenti futuri, trascorsi 12 mesi dall’iscrizione o dall’ultima riallocazione;
  • TFR: Puoi contribuire anche versando il tuo trattamento di fine rapporto, nei casi previsti dalla Legge;
  • Fiscalità: dal tuo reddito puoi dedurre fiscalmente gli importi versati nei limiti consentiti dalla normativa vigente.
VUOI CALCOLARE QUALE SARA’ LA TUA PENSIONE FUTURA?

Stima qui la tua pensione

Caratteristiche Generali

Puoi aderire al Fondo Pensione Aperto, scegliendo la somma iniziale e l’importo dei versamenti successivi in base alle tue esigenze, con contributi annuali, semestrali, trimestrali o mensili. Successivamente puoi decidere di aumentare, diminuire o sospendere l’importo da versare. E’ possibile contribuire, inoltre, versando il tuo Trattamento di Fine Rapporto nei casi previsti dalla Legge.

  • Puoi chiedere un’anticipazione su quanto maturato nei seguenti casi:
    • Devi affrontare spese mediche straordinarie per te o per la tua famiglia (fino al 75% del maturato).
    • Devi acquistare o ristrutturare la prima casa, la tua o quella dei tuoi figli, purché siano trascorsi almeno 8 anni di iscrizione alla previdenza complementare (fino al 75% del maturato).
    • per Altre esigenze, purché siano trascorsi almeno 8 anni di iscrizione alla previdenza complementare (fino al 30% del maturato).

Puoi chiedere il riscatto prima di aver maturato i requisiti per l’ottenimento della pensione, secondo due modalità:
• Riscatto parziale (50% della posizione) in caso di cessazione dell’attività lavorativa che comporti l’inoccupazione per periodi compresi tra i 12 e i 48 mesi.
• Riscatto totale per invalidità permanente che causi una riduzione significativa della capacità lavorativa (almeno 67% di invalidità) o in caso di cessazione dell’attività lavorativa che comporti l’inoccupazione per un tempo superiore ai 48 mesi, come previsto dalla normativa vigente.
• Riscatto in caso di decesso: se avviene prima di aver diritto alla prestazione pensionistica, la posizione individuale viene liquidata ai tuoi eredi, a meno che tu non abbia designato un altro beneficiario.

Le somme versate al Fondo Pensione Aperto sono esenti dalle imposte sulle assicurazioni e le puoi dedurre dal tuo reddito, ai fini IRPEF, fino ad un massimo stabilito dalla Legge di €5.164,57.

​I versamenti sono deducibili annualmente dal reddito complessivo IRPEF fino a € 5,164,57.
Un Esempio
Reddito: € 35.000,00
Versamento; € 3.000,00
Risparmio Fiscale (aliquota marginale 38%): € 1.140,00
Spesa effettiva : € 1.860,00 al netto del risparmio fiscale
Scaglioni IRPEF attuali
(al netto di eventuali addizionali regionali o comunali)
Reddito Aliquota
​​ – da 0 a 15.000,00 euro: 23%
– da 15.000,01 a 28.000,00 euro: 27%
– da 28.000,01 a 55.000,00 euro: 38%
– da 55.000,01 a 75.000,00 euro: 41%
– oltre 75.000,00 euro: 43%
Nel limite complessivo di € 5.164,57, sono deducibili dal reddito del capofamiglia anche i versamenti effettuati a favore di familiari fiscalmente a carico.

Le prestazioni pensionistiche saranno erogate al raggiungimento dei requisiti per l’ottenimento della pensione pubblica, con almeno 5 anni di partecipazione al Fondo Pensione Aperto. Puoi scegliere tra le seguenti prestazioni:
rendita vitalizia rivalutabile annualmente, pagabile al beneficiario finché è in vita;
rendita vitalizia reversibile pagabile al beneficiario e, dopo suo decesso, ad altra persona designata;
rendita certa per i primi 5 o 10 anni e successivamente vitalizia.
É possibile chiedere anche la liquidazione immediata di una parte del capitale maturato (massimo il 50%). Il rimanente sarà liquidato sotto forma di rendita vitalizia, a condizione che questa raggiunga l’importo minimo stabilito per legge in relazione all’assegno Sociale. In caso contrario, la prestazione sarà liquidata interamente come capitale.

Rendimenti: durante il periodo di accantonamento, i rendimenti maturati sono soggetti ad una imposta sostitutiva del 20% (contro l’attuale aliquota del 26% applicata alle rendite finanziarie).
Rendita e Capitale: la parte di rendita che deriva da rendimenti già tassati o da contributi non dedotti è esente da tassazione. La rimanente parte è tassata al 15% con una riduzione dello 0,30% per ogni anno di durata superiore a 15 anni (aliquota minima 9%).

UnipolSai Previdenza FPA prevede 7 Comparti. Puoi aderire fino a 4 comparti per diversificare l’investimento in base alla tua propensione al rischio e ai rendimenti attesi. La tua scelta iniziale può essere modificata dopo 12 mesi di permanenza riallocando il tuo capitale e/o i tuoi versamenti futuri in uno o più Comparti, attraverso il meccanismo degli switch.
Tabella comparti​ ​

Coordinate bancarie per effettuare il versamento dei contributi mediante bonifico bancario:
BNP Paribas Securities Services
CIN: Y
ABI: 03479
CAB: 01600
C/C: 000800805604
intestato a:
UnipolSai Assicurazioni S.p.A. – Rubrica Fondo Pensione Aperto UnipolSai Previdenza FPA
IBAN: IT 63 Y 03479 01600 000800805604 ​
Riservato ai singoli aderenti ​​
Si prega di indicare nella causale del bonifico: codice fiscale, cognome, nome, numero di adesione.